autore: Mariagrazia Russo

La follia dell'arcobaleno

Anne è una pazza! È una pazza perché non ha altra scelta. Anne racconta con passo maestoso e violento l'elogio alla follia
come fuga dalla realtà. Posseduta da uno spirito che non è il suo, combatte tra i tortuosi meccanismi della mente che
partoriscono mostri. Sospesa tra realtà e immaginazione, passato e presente, ascolta rapita quella presenza inquietante.
Lui, nascosto nel soffio di vento, nel granello di polvere, nell'aria che respira, silenzioso le parla “… mi affaccio oltre la
lastra levigata. C'è qualcuno che mi osserva. Ha i miei occhi ma non sono io...”

Se hai scritto qualcosa scrivilo anche a noi   info@soveraedizioni.it

Guarda il trailer  
 

Condividi:

  1. Myspace

Galleria Fotografica