autore: Giuseppe Ghisellini

Figure femminili nella letteratura greca e latina

Con questo libro, che è saggio e racconto, Giuseppe Ghisellini, apprezzato dai lettori per i numerosi romanzi, mette a frutto la competenza di latinista e grecista. Lo fa con lo stile leggero e accattivante di chi è avvezzo a parlare a un vasto pubblico, sui temi della classicità. Un testo appassionante che fa rivivere figure femminili celebri, come Elena di Troia, la poetessa Saffo, la Lesbia cantata da Catullo, Monica madre di Agostino e altre. Un albero senza radici muore. I figli del nostro paese, e del mondo, ricaveranno beneficio e godimento dal bere alla fonte perenne della cultura greca e romana.

Se hai scritto qualcosa scrivilo anche a noi   info@soveraedizioni.it

Condividi:

  1. Myspace

Rassegna stampa

  1. Date conferenze presso: Museo Diocesano di Albano (105 KB/ pdf)
  2. Recensione Rivista Terza Pagina n. 34 (1092 KB/ pdf)