autore: Simone Isola

Nanni Moretti

Diario di un autarchico

Perfezionista, umorale, ironico, narciso, impegnato, goloso, geniale, autarchico. Amato e odiato, Nanni Moretti è figura-simbolo del nostro cinema. I tic, le passioni, gli aneddoti ne hanno fatto un'icona generazionale in continua trasformazione, passando dal post-sessantotto al ribellismo degli anni '70, dall'epoca del riflusso alla stagione dei girotondi. Un percorso che arriva fino ad Habemus papam, l'ultimo film che conferma Moretti come uno dei più lucidi osservatori della società italiana.

Se hai scritto qualcosa scrivilo anche a noi  info@soveraedizioni.it

Condividi:

  1. Myspace

Rassegna stampa

  1. Rivista Terza pagina n. 34 (719 KB/ pdf)
  2. Polizia moderna 09-2012 (3285 KB/ pdf)
  3. Recensione Il sole 24 ore 28 maggio 2012 (374 KB/ pdf)
  4. Recensione Leggete con noi n. 30 (124 KB/ pdf)
  5. Recensione Terza Pagina n.30 (84 KB/ pdf)
  6. Recensione BoxOffice (285 KB/ pdf)
  7. Recensione www.romainunclick.it (265 KB/ pdf)