autore: Francesca Ventura

Rosso d'annata

Nel tentativo di sfuggire a se stesso Vitaliano Silliro, sceneggiatore, si rifugia in Toscana, a "Soria", borgo medievale immerso in una natura sublime ed intoccata. Ma invece di trovare un po' di pace si accorge che qualcuno ha deciso di ucciderlo. Incaricato di proteggerlo e di scoprire il colpevole è il giovane capitano dei carabinieri Dante Mezzetti, ragazzo di talento dalla bellezza mozza fiato, che viene condotto dalle sue indagini a cercare tra le pieghe intrigate ed intriganti del patinato mondo del vino.

Se hai scritto qualcosa scrivilo anche a noi    info@soveraedizioni.it

Condividi:

  1. Myspace